Ascolto Attivo

Urbact 2nd Change. Final Meeting

27/04/2018
di Agnese Bertello
Ascolto Attivo partecipa all’evento conclusivo del programma europeo Urbact 2nd Chance. Waking up the Sleeping Giants. Il programma ha coinvolto...
Ascolto Attivo partecipa all’evento conclusivo del programma europeo Urbact 2nd Chance. Waking up the Sleeping Giants. Il programma ha coinvolto 11 città europee nell’elaborazione di un progetto per il recupero di spazi abbandonati collocati nel cuore delle città. Ascolto Attivo ha affiancato il Comune di Napoli e ha ideato e condotto i laboratori di progettazione partecipata... Read more »

Ascolto Attivo partecipa all’evento conclusivo del programma europeo Urbact 2nd Chance. Waking up the Sleeping Giants.

Il programma ha coinvolto 11 città europee nell’elaborazione di un progetto per il recupero di spazi abbandonati collocati nel cuore delle città. Ascolto Attivo ha affiancato il Comune di Napoli e ha ideato e condotto i laboratori di progettazione partecipata per la messa a fuoco di una visioning condivisa sul futuro dell’ex ospedale militare e l’emersione di idee e proposte per il suo recupero. Queste idee sono alla base del Piano di Azione Locale presentato a conclusione del progetto Urbact 2nd Chance.
freccia viola  Scarica il programma

I commenti sono chiusi.

Verso via Espinasse

12/04/2018
di Agnese Bertello
Il progetto “Dopo le mafie”, promosso e gestito dall’Associazione Circola – Cultura, Diritti, Idee in movimento, di cui Ascolto Attivo...
Il progetto “Dopo le mafie”, promosso e gestito dall’Associazione Circola – Cultura, Diritti, Idee in movimento, di cui Ascolto Attivo è socio fondatore, arriva a Milano. Il 16 aprile, alle ore 14.30, nel CAM di via Lessona, raccontiamo l’esperienza nei comuni della provincia di Milano – Rozzano, Rho e Pero – dove il progetto è... Read more »

Il progetto “Dopo le mafie”, promosso e gestito dall’Associazione Circola – Cultura, Diritti, Idee in movimento, di cui Ascolto Attivo è socio fondatore, arriva a Milano. Il 16 aprile, alle ore 14.30, nel CAM di via Lessona, raccontiamo l’esperienza nei comuni della provincia di Milano – Rozzano, Rho e Pero – dove il progetto è già in fase avanzata, e mettiamo le basi per il percorso che sta partendo a Milano dove lavoreremo su un piccolo appartamento all’interno di un condominio in viale Espinasse 106.
All’incontro parteciperanno i protagonisti di questi progetti – rappresentanti delle istituzioni, dei cittadini, delle scuole e delle biblioteche coinvolte -, così come i protagonisti di esperienze analoghe, sviluppate in altre parti del nostro territorio. Con loro, Lorenzo Lipparini, Assessore alla partecipazione del Comune di Milano, e Simone Zambelli, Presidente del Municipio 8 del Comune di Milano.

 

 
30411799_2029975373988675_6880471826472894464_n

I commenti sono chiusi.

16. Mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia

21/02/2018
di Agnese Bertello
Ascolto Attivo è parte del team interdisciplinare coordinato da Mario Cucinella per il Padiglione Italia alla 16. Mostra internazionale di...
Ascolto Attivo è parte del team interdisciplinare coordinato da Mario Cucinella per il Padiglione Italia alla 16. Mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia Il progetto Arcipelago Italia lavora su 5 aree interne del nostro paese: il Belice, con Gibellina; la Barbagia, con Ottana; Camerino e il cratere del sisma del 2016; Matera e la... Read more »

Ascolto Attivo è parte del team interdisciplinare coordinato da Mario Cucinella per il Padiglione Italia alla 16. Mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia
Il progetto Arcipelago Italia lavora su 5 aree interne del nostro paese: il Belice, con Gibellina; la Barbagia, con Ottana; Camerino e il cratere del sisma del 2016; Matera e la valle del Basento; l’Appennino tosco-emiliano e la foresta casentinese. Si tratta di aree meravigliose, di incredibili potenzialità, ma al di fuori delle traiettorie di sviluppo comuni.

In che modo l’architettura può oggi cercare di avviare dinamiche diverse, rilanciare una crescita che sia sostenibile e che scongiuri l’abbandono del territorio? Questa è la domanda essenziale cui i cinque progetti architettonici cercano di rispondere. Per farlo, il primo passo è stato il confronto e il dialogo con le comunità che vivono in quelle aree per ascoltare esigenze, bisogni, desideri, intercettare competenze e sostenere le potenzialità che sono presenti.

Ascolto Attivo ha curato i momenti di confronto e dialogo che si sono svolti in tutti e cinque i territori, creando in ciascuno di questi un’iniziativa ad hoc. Si tratta dell’avvio di un percorso partecipato, tutto da sviluppare, di un fondamentale momento di ascolto e condivisione che ha consentito agli architetti di raccogliere davvero i bisogni di chi in quel territorio vive.

Segui la Biennale su:
www.arcipelagoitalia.it

https://www.facebook.com/arcipelagoitalia2018

 

IMG_5412

I commenti sono chiusi.