Eventi

Iniziative, esperienze, corsi, progetti, dibattiti, sperimentazioni intorno alla partecipazione. Vogliamo costruire una bacheca ricca, specchio di quanto si muove nel mondo della progettazione partecipata. L’evento che cercavate non c’è? Segnalatecelo!

Conferenza stampa “Nembro si… cura”

11/03/21

Giovedì 11 marzo alle ore 11,30 si terrà la conferenza stampa del progetto “Nembro si… cura”.

Il progetto, promosso dal Comune di Nembro e dall’Ordine degli Architetti di Bergamo e Provincia, riguarda la riqualificazione, attraverso un percorso partecipativo, di uno spazio pubblico nel cuore della città.

Il percorso partecipativo è elaborato e coordinato da Ascolto Attivo e vedrà la collaborazione dell’associazione Manifattura Urbana in particolare per la fase di Tactical Urbanism.

La conferenza stampa potrà essere seguita da remoto.

Link Conferenza Stampa
Giovedì,11 mar 2021 11:30
https://www.gotomeet.me/Ordine-Architetti-BG/conferenza_stampa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attivare le comunità: il ruolo del community manager

18/02/21

Giovedì 18 febbraio 2021, Agnese Bertello partecipa insieme ad Erika Mattarella della Rete delle Case del Quartiere di Torino all’incontro organizzato dall’associazione giovanile Yezers “Attivare le comunità: il ruolo del Community Manager”.

Si parla di innovazione sociale, protagonismo dei cittadini, co-progettazione, ascolto, attivazione e organizzazione delle comunità territoriali a partire da esperienze concrete e con strumenti e approcci concreti.

Per partecipare, occorre iscriversi: https://www.eventbrite.it/ 

Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al via la quarta edizione del Master Facilitatori

30/12/20

In partenza la quarta edizione del Master Facilitatori  organizzato da Genius Loci con Ascolto Attivo, Visual Stories, Tipinoncomuni, Zoè, Sociocracy for all – Italia.

Questa edizione del Master adotta una nuova veste, frutto dell’esperienza delle tre edizioni precedenti e lavorando su una nuova idea, quella che oggi un facilitatore professionista deve saper lavorare online come in presenza ed anche in modalità blended.

Il Master è organizzato, per un massimo di 15 partecipanti, con 13 docenti e in 15 moduli formativi -erogati on line e in presenza (covid permettendo)- per un totale di 120 ore suddivise in:

Docenze: momenti di approfondimento e di esplorazione per aiutare a comprendere i fondamentali di questa professione,
Playground: un campo giochi in cui mettersi alla prova e sperimentarsi nella conduzione di gruppi sia in modalità virtuale che reale,
Coaching Circles: uno spazio in cui confrontarsi con gli altri per impostare lavori o risolvere problemi che si incontrano nella conduzione dei gruppi.

Per maggiori informazioni: www.loci.it