Charrette

Rigenerare il centro storico di Fidenza

25/06/2018
di Agnese Bertello
Il 28 giugno 2018, nel Laboratorio Civico delle Idee è partito il percorso di progettazione partecipata per la rigenerazione di edifici...
Il 28 giugno 2018, nel Laboratorio Civico delle Idee è partito il percorso di progettazione partecipata per la rigenerazione di edifici e spazi pubblici nel centro storico di Fidenza. Il percorso, che si svolgerà tra giugno e novembre 2018, ha come obiettivo l’identificazione di una strategia di riqualificazione del centro storico cittadino e la costruzione di proposte per... Read more »

Il 28 giugno 2018, nel Laboratorio Civico delle Idee è partito il percorso di progettazione partecipata per la rigenerazione di edifici e spazi pubblici nel centro storico di Fidenza.
Il percorso, che si svolgerà tra giugno e novembre 2018, ha come obiettivo l’identificazione di una strategia di riqualificazione del centro storico cittadino e la costruzione di proposte per l’utilizzo, anche temporaneo, di alcuni immobili, come l’edificio degli ex licei. Laboratori di coprogettazione, passeggiate di quartiere, corsi di formazione, interviste e narrazione polifonica, Open Space Technology, charrette: il percorso previsto è molto articolato e ricco.
Gli esiti del percorso entreranno a far parte di un Dossier che la città di Fidenza presenterà per partecipare al Bando dell’Emilia Romagna sulla rigenerazione urbana.

I commenti sono chiusi.

Garibaldi e l’Isola Partecipata

18/06/2016
di admin
Promosso dal Comune di Milano, il percorso di progettazione partecipata “Garibaldi e l’isola partecipata” si è svolto tra luglio 2012 e...
Promosso dal Comune di Milano, il percorso di progettazione partecipata “Garibaldi e l’isola partecipata” si è svolto tra luglio 2012 e gennaio 2013. Obiettivo era la definizione con i cittadini di una proposta di riqualificazione del Cavalcavia Bussa, l’individuazione di una sede, contenuti e modalità di gestione per il centro civico. Il processo è stato finanziato... Read more »

Promosso dal Comune di Milano, il percorso di progettazione partecipata “Garibaldi e l’isola partecipata” si è svolto tra luglio 2012 e gennaio 2013. Obiettivo era la definizione con i cittadini di una proposta di riqualificazione del Cavalcavia Bussa, l’individuazione di una sede, contenuti e modalità di gestione per il centro civico. Il processo è stato finanziato grazie agli oneri di urbanizzazione relativi  alla realizzazione del complesso di Porta Nuova. Nell’arco di pochi mesi, il processo ha attraversato diverse tappe: laboratori di visioning, Open Space Technology, Charrette, Concorso internazionale, Planning for real. Grazie a questo processo, i cittadini hanno elaborato insieme ai tecnici del comune quali elementi inserire nel bando ufficiale; alcuni cittadini hanno inoltre fatto parte della Giuria che ha scelto, sulla base di quanto emerso dal percorso, i progetti vincitori del Concorso internazionale indetto dal Comune.
Le diverse fasi del progetto sono state realizzate in collaborazione con diversi partner; in particolare l’OST è stato realizzando in collaborazione con Gerardo de Luzenberger (Genius Loci), la Charrette con Giulio Ernesti (IUAV), Sara Seravalle ha curato la facilitazione visuale (Sketchapensieri)

I commenti sono chiusi.