Comune di Nembro

Conferenza stampa “Nembro si… cura”

05/03/2021
di Agnese Bertello
Giovedì 11 marzo alle ore 11,30 si terrà la conferenza stampa del progetto “Nembro si… cura”. Il progetto, promosso dal...
Giovedì 11 marzo alle ore 11,30 si terrà la conferenza stampa del progetto “Nembro si… cura”. Il progetto, promosso dal Comune di Nembro e dall’Ordine degli Architetti di Bergamo e Provincia, riguarda la riqualificazione, attraverso un percorso partecipativo, di uno spazio pubblico nel cuore della città. Il percorso partecipativo è elaborato e coordinato da Ascolto... Read more »

Giovedì 11 marzo alle ore 11,30 si terrà la conferenza stampa del progetto “Nembro si… cura”.

Il progetto, promosso dal Comune di Nembro e dall’Ordine degli Architetti di Bergamo e Provincia, riguarda la riqualificazione, attraverso un percorso partecipativo, di uno spazio pubblico nel cuore della città.

Il percorso partecipativo è elaborato e coordinato da Ascolto Attivo e vedrà la collaborazione dell’associazione Manifattura Urbana in particolare per la fase di Tactical Urbanism.

La conferenza stampa potrà essere seguita da remoto.

Link Conferenza Stampa
Giovedì,11 mar 2021 11:30
https://www.gotomeet.me/Ordine-Architetti-BG/conferenza_stampa

 

I commenti sono chiusi.

Nembro si… cura

02/03/2021
di Agnese Bertello
L’Ordine degli Architetti di Bergamo e Provincia ha coinvolto Ascolto Attivo per creare un percorso di co-progettazione per riqualificare uno...
L’Ordine degli Architetti di Bergamo e Provincia ha coinvolto Ascolto Attivo per creare un percorso di co-progettazione per riqualificare uno spazio pubblico nel centro della città di Nembro. L’area di intervento si affaccia su uno degli asili nido della città, ospita due campetti in cemento ed è punto di partenza per le escursioni lungo i sentieri... Read more »

L’Ordine degli Architetti di Bergamo e Provincia ha coinvolto Ascolto Attivo per creare un percorso di co-progettazione per riqualificare uno spazio pubblico nel centro della città di Nembro.

L’area di intervento si affaccia su uno degli asili nido della città, ospita due campetti in cemento ed è punto di partenza per le escursioni lungo i sentieri del territorio. Proprio questa “molteplicità” di usi e persone rende questo spazio, e il percorso partecipativo che lo riguarda, molto ricco e generativo.

L’intervento inizia a marzo 2021, con la raccolta di interviste agli attori chiave e con un un Flashmob Partecipativo, pensato per incuriosire gli abitanti, far nascere domande e stimolare la creazione di un nuovo immaginario per quello spazio.

Attraverso un breve ciclo di workshop, tra aprile e giugno si procederà nell’esplorazione di possibili proposte e alla loro definizione progettuale. Infine, il risultato sarà messo alla prova dei fatti con un intervento temporaneo in autocostruzione, sviluppato in collaborazione con Manifattura Urbana.

I commenti sono chiusi.