innovazione sociale

Attivare le comunità: il ruolo del community manager

16/02/2021
di Agnese Bertello
Giovedì 18 febbraio 2021, Agnese Bertello partecipa insieme ad Erika Mattarella della Rete delle Case del Quartiere di Torino all’incontro...
Giovedì 18 febbraio 2021, Agnese Bertello partecipa insieme ad Erika Mattarella della Rete delle Case del Quartiere di Torino all’incontro organizzato dall’associazione giovanile Yezers “Attivare le comunità: il ruolo del Community Manager”. Si parla di innovazione sociale, protagonismo dei cittadini, co-progettazione, ascolto, attivazione e organizzazione delle comunità territoriali a partire da esperienze concrete e con... Read more »

Giovedì 18 febbraio 2021, Agnese Bertello partecipa insieme ad Erika Mattarella della Rete delle Case del Quartiere di Torino all’incontro organizzato dall’associazione giovanile Yezers “Attivare le comunità: il ruolo del Community Manager”.

Si parla di innovazione sociale, protagonismo dei cittadini, co-progettazione, ascolto, attivazione e organizzazione delle comunità territoriali a partire da esperienze concrete e con strumenti e approcci concreti.

Per partecipare, occorre iscriversi: https://www.eventbrite.it/ 

Vi aspettiamo!

I commenti sono chiusi.

Corso per facilitatori in Sardegna

26/04/2017
di Agnese Bertello
Ascolto Attivo va in tournée in terra sarda.  Da luglio 2017 a novembre 2017, presso la Casa per la Pace...
Ascolto Attivo va in tournée in terra sarda.  Da luglio 2017 a novembre 2017, presso la Casa per la Pace di Ghilarza (OR), si terrà il Corso per facilitatori. Si tratta di 5 appuntamenti residenziali, dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina, in cui approfondiremo tecniche, metodi, esperienze di facilitazione, gestione creativa dei conflitti, progettazione partecipata.... Read more »

Ascolto Attivo va in tournée in terra sarda. 
Da luglio 2017 a novembre 2017, presso la Casa per la Pace di Ghilarza (OR), si terrà il Corso per facilitatori. Si tratta di 5 appuntamenti residenziali, dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina, in cui approfondiremo tecniche, metodi, esperienze di facilitazione, gestione creativa dei conflitti, progettazione partecipata.
L’obiettivo è creare una rete di facilitatori, di leader facilitativi, capaci di sostenere la crescita delle comunità territoriali, nella loro specificità, favorendo innovazione sociale e culturale.

L’intero corso costa 650 euro, comprensivi di alloggio. I singoli appuntamenti invece costano 2oo euro.
Per maggiori informazioni e iscrizioni: tinafadda@tiscali.it

Scarica la locandina

 

 

I commenti sono chiusi.