Regione Lombardia

Oltre il giardino: Dibattito Pubblico e Energia /Festival dell’Energia 2018

31/05/2018
di Agnese Bertello
Triennale di Milano, 8 giugno 2018 – ore 14,30 Working Group, all’interno del programma dell’XI edizione del Festival dell’Energia, con...
Triennale di Milano, 8 giugno 2018 – ore 14,30 Working Group, all’interno del programma dell’XI edizione del Festival dell’Energia, con aziende del settore energetico, istituzioni ed esperti di partecipazione sull’introduzione del Dibattito Pubblico. Cambia il modo con cui cittadini e imprese si rapporteranno per progettare il futuro del territorio: nuove regole, nuove consapevolezze, nuovo slancio... Read more »

Triennale di Milano,
8 giugno 2018 – ore 14,30

Working Group, all’interno del programma dell’XI edizione del Festival dell’Energia, con aziende del settore energetico, istituzioni ed esperti di partecipazione sull’introduzione del Dibattito Pubblico. Cambia il modo con cui cittadini e imprese si rapporteranno per progettare il futuro del territorio: nuove regole, nuove consapevolezze, nuovo slancio allo sviluppo?

Coordina: Agnese Bertello, Ascolto Attivo srl
Partecipano:
Gianni Bessi, Regione Emilia Romagna
Rosa Berlingieri, LUISS
Tommaso Cassata, Consigliere delegato e Chief Operating Officer, Asja Ambiente Italia SpA
Federico Colosi, Direttore relazioni esterne, Sogin
Antonio Floridia, Agenzia Toscana per la Partecipazione
Mario Giampaolo, LUISS
Lorenzo Lipparini, Assessore alla Trasparenza e Partecipazione Comune di Milano
Giuseppe Meduri, Direzione relazioni istituzionali, a2a
Luca Montani, Direttore comunicazione, MM
Andrea Pillon, Avventura Urbana
Alberto Pirni, Scuola Universitaria Sant’Anna Pisa
Roberto Potì, Executive Vicepresident Edison
Davide Sempio, Senior Stakeholder Relations Coordinator, Snam TAP
Claudio Velardi, FOR
Regione Lombardia*
*tbd

freccia viola Festival dell’Energia

I commenti sono chiusi.

Mediazione ambientale. Convegno conclusivo del progetto

03/11/2016
di Agnese Bertello
Il convegno conclusivo del progetto coordinato dalla Camera Arbitrale di Milano, si terrà presso l’Auditorium Testori, in Piazza Città di...
Il convegno conclusivo del progetto coordinato dalla Camera Arbitrale di Milano, si terrà presso l’Auditorium Testori, in Piazza Città di Lombardia 1, a Milano. PROGRAMMA 9.30 Registrazione partecipanti 10.00 APERTURA LAVORI, SALUTI E CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE Intervengono Claudia Maria Terzi, Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Regione Lombardia Lorenzo Lipparini, Assessore alla Partecipazione Comune di Milano... Read more »

Il convegno conclusivo del progetto coordinato dalla Camera Arbitrale di Milano, si terrà presso l’Auditorium Testori, in Piazza Città di Lombardia 1, a Milano.

PROGRAMMA

9.30 Registrazione partecipanti

10.00 APERTURA LAVORI, SALUTI E CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE
Intervengono
Claudia Maria Terzi, Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Regione Lombardia
Lorenzo Lipparini, Assessore alla Partecipazione Comune di Milano
Sonia Cantoni, Consigliere d’amministrazione delegato alle tematiche ambientali Fondazione Cariplo
Sergio Rossi, Direttore Sviluppo Imprese Camera di Commercio di Milano
Alberto Contri, Presidente Fondazione Pubblicità Progresso
Angelo Dezotti, Presidente TAR Lombardia

10.45 LA MEDIAZIONE DEI CONFLITTI AMBIENTALI: RESTITUZIONE DELL’ATTIVITÀ SVOLTA

Intervengono
Stefania Lattuille, Mediatrice e avvocato
Michele Giovannini, Professore diritto amministrativo Politecnico di Milano
Nicola Giudice, Responsabile Servizio di conciliazione Camera Arbitrale di Milano
Sergio Vazzoler, Partner Amapola
Modera Veronica Dini

12.00 MICROFONO APERTO ALLE ESPERIENZE CONCRETE
Testimonianze dei partner di progetto e sollecitazioni dal pubblico per far emergere le criticità, valutare i
risultati ottenuti e formulare le nuove proposte.
Modera Nicola Giudice

13.00 – 14.30 Pausa

14.30 TAVOLA ROTONDA – DAL CONTENZIOSO AL DIALOGO: RIFLESSIONI SULLA GESTIONE DEI
CONFLITTI AMBIENTALI
Intervengono
Veronica Dini, Coordinatrice progetto
Marianella Sclavi, Sociologa e facilitatrice
Gregorio Arena, Presidente Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà
Claudia Mazzucato, Docente Università Cattolica Milano e mediatore penale
Gherardo Colombo, Magistrato e scrittore
Modera Rossella Sobrero

16.00 CONCLUSIONI E CHIUSURA LAVORI

I commenti sono chiusi.

Mediazione ambientale

12/07/2016
di Agnese Bertello
L’obiettivo principale che si propone il progetto è estendere l’applicazione dell’istituto della mediazione civile ai conflitti ambientali, diffondendo la cultura del dialogo...
L’obiettivo principale che si propone il progetto è estendere l’applicazione dell’istituto della mediazione civile ai conflitti ambientali, diffondendo la cultura del dialogo e della partecipazione, anche nell’ambito dei contenziosi che riguardano l’ambiente. Promotore dell’iniziativa, di cui è coordinatrice l’avv. Veronica Dini, è la Camera Arbitrale di Milano. Ascolto Attivo è partner del progetto, si è occupata della redazione delle linee... Read more »

L’obiettivo principale che si propone il progetto è estendere l’applicazione dell’istituto della mediazione civile ai conflitti ambientali, diffondendo la cultura del dialogo e della partecipazione, anche nell’ambito dei contenziosi che riguardano l’ambiente.

Promotore dell’iniziativa, di cui è coordinatrice l’avv. Veronica Dini, è la Camera Arbitrale di Milano. Ascolto Attivo è partner del progetto, si è occupata della redazione delle linee guida, della organizzazione e conduzione della simulazione di una mediazione a fini promozionali e della sperimentazione del progetto.

Avviato all’inizio del 2016, il progetto è articolato in tre fasi, con diversi momenti di confronto nazionale e internazionale, e si concluderà nel novembre 2016. E’ attualmente in corso la fase di sperimentazione su vari casi reali di conflitti ambientali.

I commenti sono chiusi.